Back to school ~ Indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità – Versione 5 agosto 2022

L’Istituto Superiore di Sanità venerdì 5 agosto 2022 ha pubblicato le prime “Indicazioni strategiche ad interim per preparedness e readiness ai fini di mitigazione delle infezioni da SARS-CoV-2 in ambito scolastico per l’anno 2022/2023“.

Le indicazioni disegnano due scenari, con misure “di base” da applicare già al rientro e “ulteriori misure” per le quali le scuole dovranno comunque essere preparate in caso la situazione peggiori. Il documento, che riguarda le scuole del primo e del secondo ciclo di istruzione, è stato messo a punto dall’Istituto Superiore della Sanità (ISS), con i ministeri della Salute e dell’Istruzione e la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Inoltre come precisato nelle indicazioni di cui sopra e riportato anche nella tabella 1) – Misure di prevenzione non farmacologiche di base e nella tabella 2) – Eventuali ulteriori misure di prevenzione non farmacologiche segnalano che, “L’obbligo per il personale scolastico di indossare un dispositivo di protezione respiratoria decadrà con la conclusione dell’anno scolastico 2021/2022 come da art. 9 del Decreto Legge 24 marzo 2022, n. 24, convertito, con modificazioni, dalla Legge 19 maggio 2022, n. 52: la misura sarà valida solo per docenti e ATA a rischio di sviluppare forme severe di Covid-19 (lo stesso anche per gli alunni).

I lavoratori che hanno l’esigenza o la volontà di proteggersi con una mascherina dovrebbero usare un dispositivo di protezione respiratoria del tipo FFP2.

 

Print Friendly, PDF & Email